Italia

Dove sciare nei pressi di Milano

La stagione è quasi finita, o almeno per me visto che quando arriva la primavera e le temperature si alzano ho solo voglia di mare e saluto la montagna!

In questo articolo vi mostrerò i luoghi nel quale ho trascorso i miei weekend invernali, in particolare darò qualche consiglio a coloro che come me vivono a Milano (o nelle vicinanze) e non hanno la possibilità di spostarsi in macchina e andare troppo lontano.

Prima di tutto: avete mai sciato? siete professionisti o principianti?
Io ho scoperto la passione per lo snowboard solo un anno fa, lo so che la maggior parte di voi ha imparato a sciare all’età di 4 anni, ma da pugliesi tradizionali i miei genitori hanno sempre preferito il mare alla montagna.. si anche d’inverno! Sia chiaro non che mi dispiaccia, ho un amore incondizionato per il mare, ma essendo una persona che ama qualsiasi tipo di sport devo dire che lo snowboard mi ha catturato.


PER I PRINCIPIANTI

Per chi, come me l’anno scorso, è alla prime armi il posto più adatto per imparare a sciare sono i Piani di Bobbio.
Una soluzione, comoda, low cost e perfetta per chi vuole fare quest’esperienza in giornata.
Comoda perché: i Piani di Bobbio sono raggiungibili, durante il weekend, con un bus che parte da Lanza ( Brera – Milano) e Sesto San Giovanni alle 7.30h del mattino, con arrivo intorno alle 9.
Low cost perché: il costo del biglietto è di soli 36€.. e include biglietto del bus andata e ritorno più skypass.. si avete capito bene anche lo skypass!! Pensate che solo lo skypass costa 35€, ma con questo pacchetto potrete risparmiare alla grande.
Perfetto per chi vuole fare quest’esperienza in giornata perché: grazie alla vicinanza da Milano, il bus riparte alle 17.30 con arrivo in città intorno alle 19.

I Piani di Bobbio offrono 14 piste, tra cui blu rosse e nere, molteplici ristoranti situati in mezzo alle piste nei quali potrete assaggiare i piatti tipici del posto e vari negozi di noleggio dove è possibile noleggiare le attrezzature da scii a basso costo. Inoltre c’è la scuola di scii e snowboard per tutte le età, che organizza lezioni singole, di gruppo, per bambini e per coppie. Io e il mio fidanzato abbiamo fatto la prima lezione con il maestro al costo di 50€ per un’ora.

Per me questo posto è perfetto, credo sia la soluzione migliore per chi ha voglia di imparare a sciare, passare una giornata fuori città, per gli studenti sprovvisti di macchina e anche per le famiglie.
Vi lascio il link degli impianti sciistici e del bus chiamato Il Bus delle nevi
https://www.pianidibobbio.com/ski-area/mappa/bobbio-valtorta
https://www.pianidibobbio.com/bus-della-neve


PER I PROFESSIONISTI

Una volta un mio collega mi ha detto “I Piani di Bobbio per me non è montagna, ma collina”. Bene amici, se la pensate come il mio carissimo e poco egocentrico collega, vi propongo un posto che sicuramente non me lo boccerete: Obereggen.

Ho avuto modo di visitare questo luogo durante la mia vacanza di capodanno in Trentino Alto Adige. Ricordate i pregi che vi ho elencato poco fa? Comoda, Low cost e perfetta per chi vuole andare in giornata?
Ok, scordateveli!
Obereggen si trova a circa 3 ore e mezzo da Milano, quindi a meno che non vogliate svegliarvi alle 5 e tornare a casa alle 22, credo che la soluzione migliore sia pernottare almeno una notte li.
Devo esser sincera però, nonostante la distanza e il costo dello skypass (50€ più circa 27€ per noleggiare solo scarponi e tavola), è stato l’impanto sciistico più bello che abbia mai visto. Lo so che state pensando vabbè questa è una principiante, non ha visto nulla..ma per quel poco che ho visto lasciatemi dire che è quello che mi è piaciuto di più!

Nel cuore delle Dolomiti, Obereggen offre 48km di piste, 18 impianti di risalita e 12 rifugi. A soli 20-30′ minuti di distanza da Bolzano e Merano, potrete alloggiare nei dintorni e godervi durante il periodo natalizio dei fantastici mercatini di Natale.

Per maggiori informazioni: https://obereggen.com/it/Inverno/Comprensorio


PER CHI VUOLE SCIARE MA SOPRATTUTTO FARE FESTA

Quale posto migliore di Courmayeur?

Famoso per il Super G, per la sua vista del Monte Bianco, e per le meravigliose terme, Courmayeur è il posto perfetto per chi ama fare la bella vita! Non a caso, io e le mie amiche abbiamo scelto questo posto per trascorrere un weekend tra donne e scappare dalla vita frenetica milanese.

Courmayeur è facilmente raggiungibile in treno, grazie alle linee invernali che Trenitalia ha messo a disposizione. Noi abbiamo optato per la macchina, e abbiamo raggiunto il nostro hotel in circa due ore.
Parlando di hotel, vi consiglio fortemente il Residence Courmaison. Formato da piccoli appartamenti, ci ha regalato un confort assoluto: accoglienza, pulizia, bellezza e soprattutto vicinanza alle QC Terme del Monte Bianco, sono i punti forti.
Vi lascio il link: https://www.courmaison.it/

Non posso certo parlare di vacanza low cost, ma il prezzo dell’hotel e del noleggio dell’attrezzatura ci hanno sorprese.

Courmayeur offre 33 piste di cui 11 blu, 17 rosse e 5 nere. Ad esser sincera le piste non mi hanno fatto impazzire, o per lo meno non molto adatte allo snowboard. Quel che più ho apprezzato è stato Il Super G! Avete presente il Samsara di Gallipoli? Ecco, per me è stato come rivivere quel posto però in tuta da scii e con il sole che tramontava in mezzo alle montagne.

QC TERME MONTE BIANCO

Ovviamente non potete perdervi le QC Terme del Monte Bianco, soprattutto se alloggerete nel residence che vi ho consigliato. Indescrivibili per la loro bellezza e per la vista meravigliosa vista del Monte Bianco, offrono un servizio navetta gratuito, incluso nel biglietto giornaliero, che permettono di visitare anche le QC Terme di Pre-Saint-Didier. Il costo del biglietto dipende dal tipo di servizio che scegliete, noi abbiamo comprato l’ingresso giornaliero con pranzo incluso a 54€.
Per maggiori info:https://www.qcterme.com/it/pre-saint-didier/qc-termemontebianco/orari-e-prezzi


E voi dove andate a sciare?

21 commenti

  • Lucy

    Anche i miei genitori, o almeno la metà pugliese, non mi hanno mai fatto prendere confidenza con lo sci e così non ho mai sciato in vita mia, solo fondo! Tu mi ridai speranza! 🙂 Bella la tua selezione, al momento visto dove vivo è un po’ difficile che io possa avere di queste occasioni ma la vita è ancora lunga 🙂

  • anna di

    Io sciavo da piccolina, poi la mia compagnia non andava in montagna e così ho abbandonato. Ora a Perth trovare la neve è più difficile che trovare oro (c’è la miniera piu grande al mondo di oro qui !) … ma la voglia di sciare c’è sempre e chissà che un giorno non rimetta gli scii ai piedi .. snowboard, la vedo durissima!

    • Anonimo

      Sono certa che tornerai a sciare 😊 e lo snowboard fidati che è difficile solo un po’ all inizio ma una volta preso il via.. è fatta!

  • Dany M

    Non sono mai stata a sciare in quei posti, sono stata in Alto Adige d’estate e me ne sono innamorata! In inverno invece basso Piemonte e Francia, da Genova sono i più vicini 🙂

  • Raffi

    Non sono una grande sciatrice, ma sono stata sia ai Piani di Bobbio che a Courma e devo dire che mi sono trovata benissimo in entrambi i posti. Adesso devo dire che mi fionderei in un posto con le terme e le QC sono sicuramente le mie preferite.

  • Noemi Bengala

    Pensa che per me è stato esattamente l’opposto. Noi siamo siciliani ma mio padre ha una passione enorme per la montagna e mi ha insegnato a sciare da piccola. ho sciato fino all’età di 12 anni e poi nulla più. Forse lo snowboard potrebbe essere un’alternativa.

  • Sara

    Io ho sciato solo qualche volta da bambina e poi non ci sono più andata, ma dicono che una volta che si è imparato a sciare non si dimentica!
    Dovrei riprovare, non è mai troppo tardi per appassionarsi ad un nuovo sport!

  • Simona

    Io con gli sci sono negata. Pero’ ho trovato molto interessante tutta la parte sulle terme. Potrei tranquillamente restare un paio di giorni alle terme mentre i miei amici sciano, ottima dritta per chi come me si perde quasi sempre questo tipo di weekend o vacanza!

  • Alessandra

    Imparare a sciare è, da sempre, il mio sogno nel cassetto! Il prossimo inverno mi piacerebbe molto salire, per la prima volta, sugli sci iniziando su una pista adatta ai principianti. I Piani di Bobbio sono i primi della lista che tengo in considerazione. Grazie mille per i consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *